about 2017 - gabrio

Perché fotografia?

Perché è una passione. Ma questo non è il mio caso.

Perché è un' arte. Ma io non sono artefice di quello che fotografo, non c'è per me nessun momento artistico che precede un mio scatto.

Perché è comunicazione. Questo è il mio mondo.

Comunicare, raccontare dal mio punto di vista un momento, un volto, un piatto o un paesaggio.

Cercare che quel punto di vista sia diverso da quello degli altri.

Cercare di emozionare chi guarda le mie foto creando e immortalando un istante dove il prodotto è al centro dell’attenzione.

Nella mia fotografia due sono gli elementi fondamentali la luce e il buio , due elementi non in contrasto tra di loro ma che si completano: la luce grazie al buio diventa protagonista.

Lo sfondo, molto spesso, grazie al buio non esiste più il risultato è un incredibile focus sul soggetto rappresentato che sollecita emozioni.

Quello che mi interessa non è solo far vedere il soggetto della mia foto, ma associare delle emozioni, sono le emozioni che creano desiderio.

Mi occupo di:

food, collaboro direttamente con ristoranti stellati o agenzie di comunicazione

fashion, sia per aziende di abbigliamento che book privati

destinazioni, sia italiane che estere in collaborazione con enti del turismo o strutture private

eventi, per raccontare le emozioni di chi li vive

matrimoni, ma senza foto in posa



Powered by SmugMug Log In